Il pile-up è un balletto

Dico sul serio.  Il pile-up, quello bene organizzato, è un balletto nel quale i cavalieri cercano di presentarsi da soli di fronte a una dama che fra salti e piroette non resta mai ferma nello stesso posto.  L’ abilità consiste nel prevedere i suoi movimenti e non tutti ne sono capaci, occorre esperienza, orecchio e ragionamento.

Per esempio ieri sera, nell’ ultima notte di attività, è uscito 3C9B in 40 metri CW.  A me interessava, ma non ero alla postazione da contest, bensì a casa mia dove ho un dipolo tribanda 17-30-40 autocostruito che ho dovuto montare piegato a L perchè nel mio cortiletto non c’è abbastanza spazio, inoltre le case attorno sono quasi tutte più alte.

Insomma le speranze non erano granchè, però siccome conoscevo già le abitudini dell’ operatore mi sono messo in ascolto e ho notato che come al solito questo partiva ascoltando da 1 KHz up fino a circa 6 up dopodichè tornava a 1 e riprendeva l’ ascolto a salire.  Così mi sono messo a cercare le stazioni che mandava avanti, e dopo ogni QSO spostavo il VFO un po’ più in alto e cominciavo a chiamare.  Ovviamente non dovevo soltanto essere sulla sua frequenza di ricezione, ma dovevo anche trovarmici da solo, perchè con il mio segnalino qualsiasi altra stazione mi sarebbe passata sopra.

C’è voluta una quindicina di tentativi, un po’ di pazienza, energia elettrica e consumo delle orecchie, ma alla fine eccolo qua:

e mi sono anche divertito!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: